VERSI Zoom

VERSI

Nuovo prodotto

Ibrahim Nasrallah 
VERSI 

ISBN: 9788890396915
pp. 224,  14,00

Maggiori dettagli

92 Articoli

14,00 €

Dettagli

Le poesie contenute in quest’antologia – la prima in italiano del poeta e scrittore palestinese Ibrahim Nasrallah – sono tratte da raccolte diverse formate da serie mono-tematiche e vogliono essere esemplificative della sua vasta produzione. Una produzione che s’inscrive in quel genere di poesia araba che, superata la fase di adesione al verso libero occidentalizzante, è più attenta agli aspetti formali e contenutistici nei quali la memoria dell’antica tradizione letteraria agisce come possibilità di mutamento dell’esistente. Rivisitati e rielaborati in chiave sperimentale, forme e temi sono ripensati per addentrarsi nelle profondità dei problemi contemporanei: la lotta anticoloniale – una condizione ancora attuale per i palestinesi – anzitutto. 

Ibrahim Nasrallah, nato nel 1954 ad Amman in un campo profughi, alterna la scrittura poetica a quella in prosa. Dai lettori arabi è particolarmente apprezzata la sua poesia per la quale ha ricevuto numerosi riconoscimenti. Due dei suoi romanzi sono stati tradotti in italiano: Febbre, Edizioni Lavoro, Roma 1999 e Dentro la notte, Ilisso, Nuoro 2004.

ISBN: 9788890396915, pp. 224, € 14